Laboratorio acquacoltura invertebrati bentonici

Il laboratorio acquacoltura invertebrati bentonici è strutturato e organizzato in maniera tale da essere facilmente modulabile e adattabile all’allevamento di diverse specie marine aventi differenti caratteristiche biologiche ed ecologiche. Attualmente il laboratorio è dedicato prevalentemente alla riproduzione e all’allevamento di organismi invertebrati bentonici, con particolare riferimento al riccio di mare Paracentrotus lividus.

fondazione-imc-laboratorio-invertebrati-bentonici-03Le strutture presenti sono adatte ad effettuare studi sperimentali relativi a diete, tecniche e condizioni di allevamento, sia su piccola scala di laboratorio sia su scala più ampia.

 

 

 

Attività in corso:

  • Riproduzione e allevamento larvale di P. lividus su piccoli volumi in contenitori cilindrici (5 litri) forniti di sistema rotatorio meccanico per il movimento dell’acqua, e su grandi volumi in sei vasche troncoconiche (500 litri) dotate di sistema di ricircolo filtrante autonomo (filtro biologico e filtro meccanico a cartuccia).
  • Mantenimento e accrescimento di individui giovanili di P. lividus su piccoli volumi in vasche rettangolari (18 litri) dotati di sistema di ricircolo filtrante autonomo (filtro biologico, debatterizzatore UV e filtri a cartuccia), e su grandi volumi in tre vasche rettangolari (600 litri) con sistema di ricircolo filtrante autonomo.
  • Coltivazione di specie micro e macroalgali indoor all’interno di vasche rettangolari da 240 litri e outdoor in contenitori cilindrici.

Ciascun sistema di allevamento su piccoli e grandi volumi è dotato di sistema di aerazione e illuminazione, con possibilità di regolare il fotoperiodo e la temperatura.

Iscriviti alla nostra Newsletter