La cartografia degli habitat litorali della Catalogna

Seminario Venerdi 26 Giugno – h11.30 Biblioteca IMC

Simone Mariani

Centre d’Estudis Avançats de Blanes i Departament d’Ecologia Universitat de Barcelona

 

La costa della Catalogna si estende tra i 3º10’28.072″E, 42º26’17.619″N e 0º30’57.001″E, 40º31’26.302″N attraverso circa 1000 Km. Abbiamo realizzato la cartografia utilizzando il sistema delle catene (nella figura le catene Aa e An) , gruppi di habitat distribuiti a strati verticali e perpendicolari alla linea di costa. Per mezzo di sistemi di infomazione geogràfica (GIS) le catene (più di 200) sono state usate per costruire una base dati contenente tutti gli habitat e le specie che vivono sulle roccie, le spiagge e i moli tra il supralitorale fino all’infralitorale superiore (- 1m di profondità). Per la classificazione degli habitat sono state utilizzate le nomenclature CORINE Biotopes, EUNIS, e la spagnola LPRE. Una cartografia cosí dettagliata ha permesso anche la localizzazione di specie algali che si pensavano estinte nella zona. Ulteriori informazioni sul sito web (in catalano e castillano):

http://mediambient.gencat.cat/ca/05_ambits_dactuacio/patrimoni_natural/sistemes_dinformacio/habitats/habitats-litorals-/

Schermata 2015-10-02 alle 20.35.54

Iscriviti alla nostra Newsletter